Ricorso alla Corte Europea

RICORSO ALLA CORTE EUROPEA: quando i giudici italiani non garantiscono i diritti

La sfera personale e familiare è tutelata da ogni illegittima intrusione ai sensi dell'art. 8 della Convenzione Europea dei diritti dell'uomo. 

Il diritto ad avere una famiglia e a svolgere la propria personalità nel contesto familiare è un diritto inviolabile dell'uomo, tuttavia spesso lo Stato Italiano non riesce a garantire questo diritto per lacune normative o per errori giurisdizionali. 

Si pensi ad esempio ai lunghi procedimenti per la responsabilità genitoriale, alla lesione del diritto di bigenitorialità, alla stasi ed alla lungaggine del procedimento di adozione.

Esempi tipici di violazione del diritto alla vita privata e familiare:

 

  • violazione del diritto di affidamento 
  • violazione ad avere una relazione stabile e significativa con la prole
  • violazione del minore a vivere in un nucleo familiare stabile e significativo
  • violazione del diritto alla bigenitorialità
  • sottrazione internazionale del figlio minore
  • violazione del diritto a costituire una famiglia per le coppie omosessuali